What's This For dei Killing Joke

Questo è il secondo album dei Killing Joke, mitico gruppo che è sorto ai margini del fenomeno punk inglese della fine degli anni '70.

I Killing Joke sono un gruppo decisamente atipico, vuoi per la sincera tematica decadente e paranoica, la cui influenza su suoni, ritmi e voci è evidente praticamente nella totalità della loro produzione. L'album What's This For non è da meno: la mitica Fall of Because è da decenni nelle orecchie di quasi tutta la mia generazione. L'eco ripetitiva della voce di Jaz Coleman in Unspeakable risuona ancora nei nostri timpani, o in ciò che ne hanno lasciato i suoi colleghi urlatori.

È forse un album che ad alcuni è parso un po' meno riuscito del primo, perché chi si aspettava di vedere una copia di "Killing Joke" (uscito l'anno precedente) non è stato servito. Ma in fondo questo è un bene perché i gruppi che sono capaci di fare un primo album travolgente devono avere il coraggio di non ripetersi: basti pensare, rispettando le dovute proporzioni artistiche, ai terribili Dire Straits che, avendo azzeccato una prima canzoncina orecchiabile hanno pensato bene di replicarla ad nauseam per tutta la loro carriera.

Breve recensione proposta da Jaz65

Altri siti
© 2011 www.discotecabasica.com