Maverick, con Mel Gibson

Lo ammetto, sono un appassionato di poker e di giochi di carte in generale. Questa mia passione è derivata quasi solamente da un film di Mel Gibson.

Maverick, ormai datato film del 1994, è la storia di un giocatore d’azzardo che decide di partecipare ad un torneo su un battello navigante nel Mississippi, le partite si susseguono con incredibili colpi di scena, facendo vedere come il protagonista sia incredibilmente forte in questo gioco. Salvo poi scoprire che il premio del torneo viene rubato proprio quando Mel Gibson vince l’ultima mano con una scale reale a picche, pescando l’asso… che momenti incredibili… ovviamente non finisce li, ma non mi piace dire come va a finire, di sicuro uno dei film più belli del genere poker. Splendida storia, avvincente e divertente, interpretata a dovere anche dall’attrice non protagonista Jodie Foster.

Devo ammettere che la suspence che si crea in alcuni momenti del film non l’ho trovata altrove, senza parlare del colpo di scena finale che secondo me è proprio una chicca, da vedere assolutamente.

Certo non posso affermare che sia il più bel film in assoluto, ma se ci sono amanti del poker, o del gioco d’azzardo in generale, non fatevelo sfuggire.


Un'altra breve recensione firmata C.

© 2011 www.discotecabasica.com